Flash-News

Dall’Occidente o dall’Oriente? L’Europa uscì dalla II Guerra Mondiale come un cumulo di macerie; persino i Paesi europei cosiddetti vincitori erano ridotti così. E il continente culla della civiltà occidentale è stato per oltre 40 anni spaccato drammaticamente in due: Patto Atlantico (poi NATO) e Patto di Varsavia (blocco comunista);…

Continua a leggereFlash-News

Scuole paritarie … distrutte dal governo

  • Categoria dell'articolo:Varie

Abbiamo già abbondantemente parlato delle scuole paritarie e della loro storica discriminazione in Italia, ora aggravata anche dall’emergenza Coronavirus (v. sotto Notizia del 20.04.2020).A settembre c’è il serio rischio che il 50% di esse non possano riaprire. E abbiamo pure osservato che, al di là della gravissima discriminazione delle famiglie stesse che le…

Continua a leggereScuole paritarie … distrutte dal governo

Scuole paritarie a rischio chiusura (e ancora dimenticate dal Governo)

  • Categoria dell'articolo:Varie

La storica assenza di “libertà di educazione” in Italia. Come dovrebbe essere noto (ci sono sul sito anche molte notizie su questo problema, ad esempio del 12.12.2019), l’Italia è uno dei pochi Paesi tra le democrazie occidentali in cui la “libertà di educazione” (uno dei diritti fondamentali dell’uomo, cioè la libertà…

Continua a leggereScuole paritarie a rischio chiusura (e ancora dimenticate dal Governo)

Italia sempre contro la libertà di educazione

  • Categoria dell'articolo:Varie

Come sappiamo, nonostante la presenza di centinaia di Istituti educativi cattolici - molto apprezzati dai genitori, anche non-cattolici; e che svolgono anche un compito di supplenza a ciò che lo Stato non potrebbe garantire per tutti - in Italia non esiste una reale “libertà di educazione”, cioè lo Stato Italiano…

Continua a leggereItalia sempre contro la libertà di educazione

Divorzio breve… ma a questo punto perché lo Stato si occupa ancora di matrimonio?

L’introduzione del "divorzio" in Italia (1°.12.1970) ha provocato lo tsunami della facilità con cui contrarre e sciogliere il matrimonio civile. Anche il tentativo di abrogarlo col Referendum del 1974 fallì. La voce profetica del Magistero della Chiesa, che preannunciava come ciò avrebbe causato una spinta alla distruzione del matrimonio, non…

Continua a leggereDivorzio breve… ma a questo punto perché lo Stato si occupa ancora di matrimonio?

Liste comunali delle “unioni civili”? praticamente vuote

  • Categoria dell'articolo:PoliticaVarie

L’avevamo già detto (v. la News del 15.07.2012): i Registri comunali delle “unioni civili”, tanto propagandati come “diritti” da una ideologia che fa di tutto per distruggere la famiglia, sono di fatto quasi “vuoti” [Trento: 23 coppie (in 6 anni); Bolzano: 3 coppie (all’anno); Pisa: 32 (in 15 anni); Firenze: 73 (in 10…

Continua a leggereListe comunali delle “unioni civili”? praticamente vuote

Non ci sono altre news da caricare

Non ci sono altre news da caricare